Bisogna pensarci bene prima di tentare di aprire una porta da soli se non si possiedono sufficienti nozioni tecniche, perché si rischia di peggiorare il danno e di rimetterci tempo e denaro. Una porta rimasta chiusa può capitare a chiunque e per diverse circostanze, ma oltre alla conoscenza tecnica di base a volte è necessaria anche una strumentazione adeguata. Chi possiede entrambe le cose è il fabbro, che conosce nel dettaglio ogni tipo di problema e la sua relativa soluzione, e non solo, può aprire la porta, sbloccare la serratura o sostituirla completamente, nel caso di un problema di origine meccanica. Con una disponibilità oraria pressochè illimitata, ossia H24, tutti i giorni della settimana, apre le porte rimaste chiuse anche in meno di un’ora, fornendovi un preventivo sicuro prima di giungere sul luogo dell’emergenza.