L’operazione di sblocco di una porta bloccata non è un gioco da ragazzi come molti pensano. Nonostante i film siano pieni di uomini che con una semplice spallata buttano giù una porta bisogna stare attenti ad alcuni fattori: prima di tutto la propria incolumità e poi la porta stessa. Prima di arrivare ad improvvisarci eroi pronti a tutto pur di varcare la soglia pensiamo a quale possa essere la soluzione migliore. Ovviamente contattare un fabbro! Per sbloccare porte bloccate sono necessari strumenti e competenze derivanti dall’esperienza, bisogna conoscere i diversi tipi di serrature (a doppia mappa, normale o blindata) e le modalità più efficaci per sostituirle o aggiustarle. Alcune aggiustature sono più semplici delle altre, qualora il problema sia insorto, per esempio, a seguito di scarsa manutenzione e prevenzione con l’apposito lubrificante. Le più complesse prevedono direttamente la sostituzione della serrature a volte della porta stessa.